13 Aprile 2024

Wassara

Stato: in corso
Struttura: Catholic Health Center* – Wassara (CHCW) – Suore Francescane Missionarie di Cristo
* Health Center – struttura intermedia tra il primo intervento e l’ospedale
Referente locale: Suor Hanna Berhane, Infermiera, Responsabile del Catholic Health Center Wassara (CHCW)
Responsabili progetto: Nicoletta Rivela e Massimo Di Maita – massimodimaita@gmail.com

“Occhio agli Health Centers” è il nome che Massimo Di Maita ha attribuito a questo progetto al fine di affrontare in modo sistematico la necessità di cura delle patologie oculari in Etiopia centro meridionale, con un incremento dell’attività di prevenzione e cura in alcuni Health Center (HC) già esistenti sul territorio.

Da un’indagine effettuata nei HC di Wassara e Ashira, a cui accedono circa 15.000 pazienti/anno, le patologie di natura oftalmologica sono stimate nell’ordine del 3%. Si ritiene che questo numero sia sottovalutato in quanto è stato provato che il dato aumenti all’atto di campagne di sensibilizzazione da parte degli operatori sanitari.

Il progetto Wassara ha potuto svilupparsi grazie al sostegno economico della signora Rosa Malvezzi che ha donato, in memoria del marito dott. Vittorio Della Porta, l’ambulatorio di oftalmologia e il laboratorio di ottica.

Risultati Ottenuti

Presso gli Health Center di Wassara e di Ashira, dal 2016 erano stati visitati, a fine 2022, circa 13.850 pazienti con le seguenti patologie oculari: cataratta 26,22% ; glaucoma 11,24%; tracoma 3,65%; congiuntivite 10,37%; cheratite 4,27%; disturbi del visus (presbiopia, miopia, presbiopia) 13,53%; deficit di vitamina A (emeralopia) 4%; corpi estranei e traumi oculari 2,19%; disturbi retinici 0,75%; follow up post-operatorio 10,59%; altri problemi 17,19% (si intendono quelle situazioni di non chiara nosografia che necessitano di un parere specialistico).

Tutto ciò grazie ad un ambulatorio di oftalmologia aperto tutte le settimane che è stato gestito fino a marzo del 2020 dall’optometrista Mekete Werdajnew. Grazie ad AMOA e alla donazione da parte del dott. Emad Abboud, Mekete Werdajnew ha potuto intraprendere il Master Universitario in Optometria Clinica presso l’Università di Gondar, nel nord dell’Etiopia. Dal mese di aprile 2020 la giovane optometrista Biruktayit Kefyalew Bellete è succeduta a Mekete Werdajnew. Anche leiproveniente da Hawassa. Grazie alla donazione da parte della Fondazione di Religione Maria Immacolata AMOA ha potuto mantenere il servizio presso l’ambulatorio dell’Health Center di Wassara.

Dal mese di novembre 2022 è stato avviato un nuovo ambulatorio di oftalmologia ad Ashira e i due optometristi, Mekete Werdajnew, che ha terminato gli studi a Gondar, e Biruktayit Kefyalew Bellete, si alternano nella gestione settimanale dei due ambulatori

AMOA ha anche investito nella formazione di un ottico locale, Degefè, per la conduzione del laboratorio di ottica. Questo ha permesso la distribuzione di parecchie centinaia di lenti.

L’Health Center di Wassara dispone di una sala operatoria e dal 2016 è attivo anche un servizio di chirurgia oftalmica per interventi di cataratta e annessi. Tale servizio è espletato da un Tecnico per la Chirurgia della Cataratta (TSO), Zelalem, che a cadenza mensile esegue gli interventi.

Ad oggi sono stati effettuati circa 660 interventi.

Dal novembre 2022 è attiva una nuova azione che permetterà lo screening costante dei 300 bambini della scuola adiacente all’Health Center di Wassara: il “Progetto Bimbo a Scuola”.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi